POLITICA AZIENDALE PER LA QUALITÀ E L’AMBIENTE

L’organizzazione sin dalla sua costituzione ha sempre posto tra i propri obiettivi primari la soddisfazione del cliente.

Per ottenere ciò, migliorare sempre più il livello qualitativo dei servizi erogati e porsi sul mercato con incremento di professionalità e competitività, la SVET da sempre ha ricercato gli strumenti più idonei per raggiungere tali scopi.

A tal fine la struttura ha intrapreso l’iter di revisione organizzativa secondo quanto previsto dalle norme UNI EN ISO 9001 e UNI EN ISO 14001 individuando nel sistema qualità e ambiente lo strumento più consono a conseguire gli obiettivi prefissati e ad affrontare, con la flessibilità e i requisiti necessari, le sfide future di un mercato in continua espansione ed evoluzione.


I criteri guida che da sempre sono stati fondamento e punti di forza che mediante l’applicazione del sistema qualità verranno regolamentati per razionalizzare al massimo l’organizzazione, sono:

  1. Collaborare con il Cliente per l’individuazione delle effettive necessità ed esigenze
  2. Rispondere positivamente e tempestivamente alle mutate richieste del Cliente
  3. Rapportarsi con il Cliente secondo criteri di chiarezza, efficienza, affidabilità, cortesia, senza tuttavia rinunciare alla coerenza ed alla economicità gestionale, nonché alla verifica dei requisiti in caso di nuovo Cliente.
  4. Effettuare attività di monitoraggio della soddisfazione del Clienti.
  5. Avvalersi di fornitori accuratamente selezionati i quali hanno dimostrato di essere in grado di offrire una costanza nelle caratteristiche dei prodotti forniti pur essendo flessibili.
  6. Monitorare e valutare con continuità i fornitori, siano essi fornitori di materiali o di servizi.
  7. Rispettare in modo scrupoloso le leggi e i regolamenti (con particolare riferimento alla sicurezza sul lavoro e alla tutela ambientale)
  8. Massima professionalità ed impegno
  9. Ridimensionare al massimo le problematiche che sorgono dalla NON QUALITA’ del servizio reso
  10. Operare nei settori di competenza (ecologia-energia) secondo il principio del miglioramento continuativo delle prestazioni qualitative e ambientali
  11. Effettuare il Riesame periodico del sistema integrato per verificare e pianificare le strategie aziendali, gli impegni, gli obbiettivi, la valorizzazione delle risorse umane
  12. Porre la massima attenzione a:
  • Stabilire e mantenere adeguati controlli, inclusi i monitoraggi, per assicurare che i principi contenuti nella presente politica vengano rispettati
  • miglioramento delle metodologie operative per garantire massima efficienza e massima sicurezza
  • ridurre gli sprechi
  • ridurre gli impatti diretti e indiretti sul sistema ambientale derivanti dalla erogazione del servizio
  • Ottenere una maggiore responsabilizzazione di tutti gli operatori a qualsiasi livello attraverso un coinvolgimento costante imperniato su attività di formative
  • Migliorare costantemente l’immagine aziendale
  • Gestire in modo organizzato la Salute e Sicurezza sul lavoro fondando le sue attività sul totale rispetto delle normative, e attuando una politica di prevenzione orientata al miglioramento continuo per raggiungere sempre più elevati standard di salute e sicurezza. Gli obiettivi in materia di sicurezza e salute sul lavoro sono tenuti in considerazione anche con riferimento ai rapporti con i clienti, i fornitori e gli appaltatori sin dalla fase della loro selezione.

Per raggiungere tali obiettivi si assume l'impegno di mettere a disposizione adeguate risorse umane, professionali, strumentali ed economiche. La DG si impegna a riesaminare periodicamente la politica ed il Sistema di Gestione.

In particolare gli indirizzi generali in campo Ambientale, che l’azienda si prefigge sono:

  • Soddisfare le aspettative ambientali richieste dai Clienti
  • Rendere il minimo possibile l’impatto ambientale legato alla nostra attività
  • Garantire il rispetto della legislazione vigente in campo ambientale
  • Stimolare i fornitori al miglioramento delle loro prestazioni ambientali
  • Sensibilizzare il proprio personale ai valori ambientali
  • Incrementare il vantaggio competitivo dell’azienda

Mediante il mantenimento e la corretta applicazione del sistema qualità-ambiente la Direzione intende mantenere un elevato livello di qualità dei servizi tale da poter essere qualificata dai propri Clienti poiché soddisfatti.

La Direzione promuove quindi la diffusione delle decisioni intraprese nei confronti di tutto il personale assicurandosi che siano comprese, condivise ed attuate a tutti i livelli.

L'attuazione dei contenuti della Politica Aziendale non è un compito di alcuni, ma di tutti noi, e per quanto di competenza anche di chi opera per Ns. conto. Ognuno nell'ambito delle sue mansioni deve fare proprie le indicazioni della Direzione e del Responsabile del Sistema Integrato, attuandole per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.






Monselice, 21/12/2017

IL PRESIDENTE
CONSIGLIO AMMINISTRAZIONE
Dott. Franco Greggio